Casa > Notizia > Novità del settore

cos'è il punto G?

2023-11-09


Il punto G è un luogo dove puoi provare piacere nell'essere scopato in cielo e in terra. Le persone che ci sono state dicono che è "molto confortevole". Ma ci sono anche molte persone che cercano di trovare il punto G ma non riescono a trovarlo. Anche se lo trovi una volta, non significa che lo troverai una seconda volta. Questo fa sì che molte persone sentano che c’è qualcosa che non va in loro, e anche i loro partner si lamentano di avere qualcosa che non va. Il punto G è come un miraggio che va e viene, o è come una città nel cielo di cui i prescelti potranno godere per primi?


In sessuologia, infatti, ricercatori di diverse scuole hanno opinioni diverse sul punto G. Alcune persone dicono che non esiste il punto G perché questo tessuto non si trova sulla parete interna dell'anatomia della vagina. L'altro gruppo di persone dice che esiste un punto G, perché molte donne hanno effettivamente sperimentato il piacere del punto G/l'orgasmo del punto G. Alcune persone dicono anche che molte donne hanno effettivamente trovato il punto G e hanno sperimentato il piacere del punto G/l'orgasmo del punto G, ma ci sono anche molte donne che non riescono a trovare il punto G e non hanno mai provato il piacere del punto G/G -orgasmo spot, e alcune persone a volte vengono trovate e talvolta non vengono trovate.


Quindi, prima di andare alla ricerca del punto G, la prima cosa che devi sapere è da dove deriva il nome punto G. Negli anni '50 il ginecologo Ernst Gräfenberg pubblicò un rapporto sull'esistenza di una zona erogena nella vagina femminile. E la posizione è a:

- Parete vaginale anteriore

- Lungo l'uretra

- L'estremità anteriore della vagina, vicino all'apertura vaginale, di solito stimola le donne a sperimentare l'orgasmo


Quindi l'origine del punto G non è che all'interno della vagina ci sia realmente un organo simile al clitoride. Proprio come dopo la scoperta di una stella, gli scienziati le daranno il proprio nome. La parola "G" in questa zona sensibile, il punto G, deriva in realtà dalla prima parola inglese del cognome di Ernst Gräfenberg!


Dato che il punto G non è un organo, cos'è esattamente?

Alcune persone dicono che il punto G fa effettivamente parte del clitoride. Quando il clitoride è eccitato, diventa congestionato e gonfio. L'intero clitoride è pieno di nervi e le gambe del clitoride abbracciano la vagina all'ingresso del corpo. Quindi, quando stimoli il punto G, potresti stimolare la parte del corpo del clitoride.


Alcuni dicono che in realtà si tratta del corpo spugnoso dell'uretra e questa posizione geografica è coerente con il punto G rivendicato da Ernst Gräfenberg. Il punto G si gonfia e si adatta dopo che una donna si è riscaldata ed è sessualmente eccitata, quindi premere il punto G può causare schizzi.


L'ultima teoria è: il punto G è in realtà una miscela di clitoride, uretra e vagina! Secondo i resoconti delle donne che hanno sperimentato il piacere del punto G, il punto G si trova all'intersezione tra il clitoride (bulbo vestibolare clitorideo + crura clitoridea), le ghiandole parauretrali (corpo cavernoso dell'uretra) e la vagina! Quindi il punto G non è un organo o un punto, ma un'area!


Mondo amorevolepenso che al punto G venga semplicemente dato il nome sbagliato! Dovrebbe chiamarsi Zona G! ! Tutti non dovrebbero più essere così confusi. E, cosa più importante, devi ricordare che se riesci a trovare o meno la zona G, o anche se la trovi, se ti piace stimolare quell'area è molto personale!


Dopotutto, il tuo corpo appartiene a te e puoi scegliere che tipo di stimolazione ti piace e che non ti piace. Non esiste un metodo valido per tutti per trovare piacere in questo mondo. La cosa più importante è che trovi la tua mappa del piacere! L'unica regola è: consenso! Fallo finché ti senti bene!


Loving World ne ha moltivibratoriche può stimolare il punto G, comecvibratore martellante litorale e punto G, cvibratore coniglio martellante litoral e G-Spot, rvibratore rotante e leccalingua,ecc. Se vuoi saperne di piùVibratori del punto G, Odildi in silicone, o vibratori, non esitate a contattarci!